Progetto “MEDIT.CUL.T”: un grande successo gli incontri con i tour operator dell’area del GAC Adriatico Salentino

Progetto “MEDIT.CUL.T”: un grande successo gli incontri con i tour operator dell’area del GAC Adriatico Salentino

Proseguono con successo le attività di promozione del territorio costiero pugliese nell’ambito del progetto MEDIT.CUL.T, di cui il GAC Adriatico Salentino è capofila. Ieri si è svolto a Castro il Focus group dedicato agli operatori turistici costieri.

L’invito è stato accolto difatti dalle numerose imprese che operano nel comparto turistico: dalle strutture ricettive, alla ristorazione, ai servizi di trasporto, a tutti quei fornitori che offrono servizi di interesse turistico che possono comporre un pacchetto, con particolare attenzione anche agli operatori della pesca che svolgono attività di pescaturismo e ittiturismo.

Gli operatori del turismo nella giornata di ieri hanno dimostrato di saper cogliere questa importante opportunità di promozione dei propri servizi turistici e della pescacommenta con soddisfazione Francesco Pacella, Presidente del Gac Adriatico Salentino e capofila del progetto “E’ un passo importante per la costituzione di una vera e propria rete commerciale che metta al centro il mondo della pesca, valorizzando l’accoglienza dei territori costieri con l’obbiettivo di portare le nostre proposte di vacanza ai tour operator nazionali ed internazionali ed ai clienti finali”.

I contatti attivati durante gli incontri costituiranno la base per la predisposizione dei pacchetti turistici da inserire nel Catalogo di progetto, che verrà distribuito all’interno di una fiera turistica di respiro internazionale e che si rivolgerà ad un turista che desideri vivere a 360° la cultura della costa pugliese (mare, pesca, borghi, cultura, natura ecc.).

La realizzazione del catalogo è una delle attività di promozione congiunta del territorio costiero previste all’interno del più ampio progetto “MEDIT.CUL.T”: gli operatori attivi nei Comuni di pertinenza dei GAC pugliesi avranno anche la possibilità di aderire alla “Rete blu” e di essere pubblicizzati singolarmente sul sito web www.meditcult.it, dotato di funzionalità GIS.

Il progetto MEDITERRANEAN FISHERY HERITAGE, COASTAL CULTURES AND TRADITIONS (MEDIT.CUL.T.) è attuato da tutti i GAC della regione Puglia in collaborazione con altri GAC Europei: GAC Adriatico Salentino (Capofila), GAC Jonico Salentino, GAC Gargano Mare , GAC Lagune del Gargano, GAC Mare degli Ulivi e GAC Terre di Mare, FLAG VAR. Con questa iniziativa i GAC pugliesi intendono investire congiuntamente nello sviluppo e nella valorizzazione dei propri prodotti e delle loro tecniche di pesca e di gestione della fascia costiera. L’obiettivo generale del progetto MEDIT.CUL.T. è attuare una campagna di recupero, valorizzazione e rilancio dei principali caratteri sociali, storici e culturali connessi al settore della pesca, alle tradizioni territoriali e alle culture della fascia costiera del Mediterraneo.

Scarica qui il COMUNICATO STAMPA dell’evento con i tour operator: comunicato stampa MEDITCULT

1610972_969570043106676_1510581156195202475_n 1977249_969569909773356_858198338745377348_n 10426547_969655056431508_4420562760595723704_n 12105837_969655183098162_7568327401577818386_n 12105884_969655199764827_3838525400841761575_n 12105953_969655149764832_6621819144912770611_n 12109268_969655069764840_322732547840832780_n 12119037_969655119764835_4358830820317189865_n 12140570_969569933106687_4629250815529874663_n 12143281_969655106431503_17589438154879743_n 12143327_969569979773349_2570490837793521295_n (1) 12140605_10207834402209127_682609400826325010_n