FIERA DI FOGGIA – FOCUS SUL PSR E SUL FEAMP 2014-2020

FIERA DI FOGGIA – FOCUS SUL PSR E SUL FEAMP 2014-2020

Sì inaugura domani mercoledì 27 aprile, alle ore 10.00, nel Palazzo Congressi, la 67esima edizione della Fiera internazionale dell’agricoltura e della zootecnica (dal 27 aprile al 1° maggio 2016 a Foggia), alla presenza del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e dell’assessore alle Risorse Agroalimentari regionale, Leo di Gioia.

Si tratta dell’appuntamento annuale dedicato ai macchinari e alle attrezzature agricole, ma che quest’anno si arricchisce, per la prima volta, di una serie di eventi, convegni, workshop, seminari tematici sul mondo dell’agroalimentare e in, particolare, sul Programma di Sviluppo Rurale  e sul FEAMP 2014-2020 della Regione Puglia.

Il 28 Aprile alle ore 11.00 presso la sala polivalente della Camera di Commercio verrà ospitato il Convegno “Il Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca 2014-2020: il rilancio del territorio attraverso la pesca” con l’intervento del Presidente del GAC Adriatico Salentino (capofila) Francesco Pacella che presenterà il progetto “Mediterranean Fishery Heritage, Coastal Cultures and Traditions (MEDIT.CUL.T.): I risultati della Cooperazione dei Gruppi d’Azione Pugliesi”

Nel cuore della Fiera di Foggia sarà un intero padiglione curato dall’Assessorato regionale alle Risorse agroalimentari: uno spazio in cui saranno presenti, insieme alle Masserie Didattiche pugliesi, il Corpo Forestale dello Stato, l’Arif, il Parco del Gargano, l’Università di Foggia, l’Istituto Zooprofilattico di Puglia e Basilicata, le associazioni di rappresentanza dei produttori del vino e dell’olio, insieme alle organizzazioni di categoria agricole. “Una grande e importante collaborazione per quest’edizione 2016 – spiega l’assessore Di Gioia – tra Regione Puglia, Ente Fiera, Camera di Commercio e Provincia foggiane, la Asl, l’Ordine degli agronomi e una serie di attori economici e sociali regionali, per dare all’evento fieristico una nuova connotazione culturale.

Quest’anno, difatti, la cinque giorni fieristica di Capitanata, non sarà solo il consueto appuntamento commerciale dedicato a buyer e operatori di settore, ma un’occasione preziosa per confrontarsi, per parlare delle nuove sfide del PSR 2014-2020 dedicato allo sviluppo agricolo. Venerdì 29 aprile alle ore 11.00, alla presenza, tra gli altri, del vice ministro del Mipaaf, Andrea Olivero, dell’eurodeputato Paolo De Castro, del presidente Michele Emiliano, sarà presentato ufficialmente il Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020.

Il pomeriggio sarà dedicato alla presentazione dei bandi pubblici, di recente pubblicazione, dedicati ai Gruppi di Azione Locale (Misura 19), all’agricoltura biologica e ai pagamenti agro climatici ambientali (Misure 10 e 11). Alle ore 17.30, invece, con il senatore e vicepresidente della Commissione parlamentare d’inchiesta sulla contraffazione, Colomba Mongiello, il workshop di approfondimento del nuovo strumento varato di recente dal Governo nazionale, dedicato al comparto olivicolo, ovvero il Piano Olivicolo Nazionale”.

Inoltre, sabato 30 aprile, nella sessione pomeridiana, è in programma un ciclo di seminari tematici sulle Misure PSR 2014–2020, in particolare sugli “Investimenti in Puglia nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste: gli scenari nazionali e regionali”; sulle “Politiche regionali di qualificazione e valorizzazione delle produzioni agroalimentari di qualità” e sulla “meccanizzazione agricola: innovazione e opportunità”. Il 1 maggio, a chiusura della manifestazione fieristica, è stato organizzato un convegno sul “Lavoro regolare in agricoltura, le azioni del Governo nazionale e regionale”.

IL PROGRAMMA COMPLETO: Programma Fiera di Foggia_27 aprile 1 maggio 2016

Fonte: PressRegione