Il Logo

gac-logoPennellate decise, tracciano col nero una torre costiera, per evidenziare l’elemento aggregante del lembo di terra che argina il territorio del GAC.
La torre si staglia astrattamente su una costa lambita da sei onde, definite da diversi luminosi colori, che distinguono forme analoghe e rappresentano i sei Comuni che costituiscono il GAC Adriatico Salentino, vocati, nell’unione, all’approccio multidisciplinare e intersettoriale alle azioni del PSC; il segno che li associa allude alle maglie larghe di una rete da pesca che auspica alla sostenibilità ambientale della pratica tradizionale.

La composizione mira al massimo dell’astrazione, efficace a trasmettere chiarezza e immediatezza all’accessibilità del messaggio, come impone la grafica contemporanea.

Con l’intensità e la ferma sintesi del segno, unita all’elegante compostezza del carattere utilizzato, si mira a dare un’idea di robustezza, di forza, di vita a contatto con gli elementi naturali, ma anche di severo impegno orientato a vivere nuove appaganti esperienze.