FEDERCOOPESCA – Fed. Puglia

La Federcoopesca – Federazione Nazionale delle Cooperative della Pesca – è l’organizzazione della Confcooperative per il settore della pesca e dell’acquacoltura ed associa cooperative di produzione, di ricerca, di trasformazione e di commercializzazione.
La Federazione, costituita il 25 aprile 1950, associa oltre 450 cooperative in rappresentanza di circa 20.000 membri ed un fatturato complessivo stimato attorno ai 750 milioni di Euro. Federcoopesca esercita funzioni di assistenza previdenziale, fiscale e legale, assistenza tecnica e finanziaria, tutela e rappresentanza, è impegnata a promuovere l’aggiornamento professionale dei soci ed opera fattivamente per lo sviluppo economico delle imprese associate, anche attraverso progetti in partnership sia con il Governo nazionale e con gli Enti locali, sia con la Comunità Europea. La Federcoopesca si attiva per un programma di politica ambientale che stabilisca un collegamento armonico tra conservazione e sviluppo, nella piena attuazione del modello della Pesca Responsabile stabilito dalla FAO.
La Federcoopesca ha tra i suoi obiettivi la qualificazione complessiva del settore di pesca da raggiungersi con la tutela del lavoro degli associati, con una competizione sul mercato internazionale e soprattutto con la valorizzazione del prodotto ittico italiano.
A livello comunitario, la Federcoopesca esplica il suo continuo impegno perché la peculiarità italiana venga riconosciuta e vengano emanate norme specifiche per il Mediterraneo a tutela dell’ambiente e degli operatori. In questo ambito si collocano la sua adesione al COGECA – Comitato Generale della Cooperazione Agricola dell’Unione Europea e la sua partecipazione a gruppi di lavoro del Comitato L’Associazione è tra le promotrici dei tre Consorzi Nazionali unitari per la ricerca scientifica applicata alla pesca (UNIMAR), per il credito (UNICREDITO) e per la promozione dei prodotti ittici (UNIPROM).