GAL Terra d’Otranto scarl

Il GAL Terra d’Otranto promosso dal Comune di Otranto (in qualità di capofila) si è costituito in via prioritaria allo scopo di realizzare tutti gli interventi previsti da programmi di sviluppo locale P.S.L., nell’ambito di programmi di Sviluppo Rurale della Regione Puglia. Tale Gal risulta essere l’espressione composita e variegata dei diversi organismi, operatori, gruppi sociali ed individui dell’area, rispetto al tema proposto in un approccio bottom-up.
Attualmente è composto da 124 soci e coinvolge il territorio di 24 comuni costieri. Il perimetro del GAL Terra d’Otranto coinvolge quasi tutti i comuni costieri afferenti al presente GAC (ad eccezione di Vernole).
La società ha scopo consortile e pertanto non persegue fini di lucro. Potrà inoltre indirizzare proprie iniziative volte al sostegno ed alla promozione dello sviluppo socio-economico e territoriale, svolgendo un’attività di coordinamento e di gestione tecnico-amministrativa di piani e progetti integrati in coerenza con gli indirizzi ed i vincoli di programmazione stabiliti a livello comunitario, nazionale, regionale, provinciale e locale.